SwitchRadio.it - New Sound Generation
Qua la penna! Autrici e art director nel fumetto italiano (1908-2018)
Eventi

logo_AccademiaQua la penna!
Autrici e art director nel fumetto italiano (1908-2018)

Venerdì 21 e sabato 22 settembre
Sala Convegni "Fortunato Zeni"
Fondazione Museo Civico di Rovereto
Borgo S. Caterina 41 | Rovereto (TN)

2 date · 21 set - 22 set

SET21

ven14:30

SET22

sab09:00

SET22

sab14:30

Fondazione Museo Civico di Rovereto Fondazione Museo Civico di Rovereto B.go S. Caterina, 41, 38068 Rovereto

Organizzato da Accademia Roveretana degli Agiati

Il seminario biennale dedicato alla letteratura disegnata e scritta e alle loro reciproche relazioni, nella sua sesta edizione si concentrerà sulle figure femminili all'interno dell'editoria a #fumetti in Italia. Partendo dalle origini del fumetto, passando per la nascita del «Corriere dei Piccoli », l'esperienza di Tea Bertasi come editrice, di autrici e disegnatrici come Grazia Nidasio, le sorelle Giussani creatrici di Diabolik, sino a Fulvia Serra, già direttrice di «Linus», alle disegnatrici del bonelliano «Legs Weaver» e alle ragazze della generazione manga del cosiddetto fumetto fusion, si cercherà di analizzare e comprendere il loro contributo all'interno del mondo del fumetto in Italia.

Il seminario è organizzato da Accademia Roveretana degli Agiati e Fondazione Museo Civico di Rovereto in collaborazione con Biblioteca civica di Rovereto, Dipartimento di Culture e Civiltà - Università di Verona, Laboratorio per lo studio letterario del fumetto dell' Università Ca' Foscari Venezia, Sergio Bonelli Editore ,le riviste «Fumo di China» e «Scuola di Fumetto» e il Premio di Letteratura Avventurosa "Emilio Salgari"

Con il patrocinio di Fondazione Caritro, Comune di Rovereto, Città della Pace e il sostegno di Dolomiti Energia.

A cura di
Claudio Gallo, Laura Scarpa, Nicola Spagnolli, Ingrid Zenari

Sala Convegni "Fortunato Zeni"
Fondazione Museo Civico di Rovereto
Borgo S. Caterina 41 | Rovereto (TN)

Ingresso libero

Info e programma
Accademia Roveretana degli Agiati
di Scienze, Lettere ed Arti
Piazza Antonio Rosmini, 5
38068 Rovereto (TN)
www.agiati.it

40161781_2257013991232708_7881386406885457920_n

 
Habemus Metallum 2018
Eventi

38036866_273479956573731_4526826256456482816_nHabemus Metallum 2018

venerdì 21 settembre dalle ore 17:00 alle 02:00

Piazza M. Springa, 38060 Nomi TN, Italia

L' associazione MARTHELL presenta:HABEMUS METALLUM - atto secondo

Festival ad alto contenuto di metallo
venerdí 21 e sabato 22 settembre 2018 a Nomi (TN) in piazza Springa.

INGRESSO GRATUITO, NESSUNA TESSERA RICHIESTA

Day 1 - venerdí 21 settembre
- The Modern Age Slavery (death metal, Reggio Emilia)
- SKORBUTIKS (sci-fi death metal, Verona)
- MG66 (thrash 'n' roll, Trento)
- M.A.I.M. (epic folk metal, Belluno)

Day 2 - sabato 22 settembre
- Subhuman (thrash death metal, Pisa)
- National Suicide - Official (thrash metal, Trento)
- KI Project (death metal, Bolzano)
- DISAGIO (heavy death metal, Brescia)

APERTURA CANCELLI ORE 17.00
INIZIO CONCERTI ORE 20.00
FINE CONCERTI ORE 24.00

L' evento si svolge interamente al coperto, con qualsiasi condizione atmosferica.

Birra artigianale

 
Tutti in piazza Aiutaci a far rivivere piazza Dante
Eventi

42094422_1898940747079237_1006301298330435584_nTutti in piazza Aiutaci a far rivivere piazza Dante

21 set alle ore 18:00 - 23 set alle ore 22:00

Piazza Dante, 38122 Trento TN, Italia

Dirittura di arrivo per il progetto "Tutti in piazza"... Aiutaci a far rivivere piazza Dante TrentoPROGRAMMA:

Venerdì 21 settembre 2018
ore 17.00 Apertura stand - Durante l'intera manifestazione attivo servizio RISTORO

ore 18.00 "BAGLAMA" SERHAT AKBAL
ore 20.00 HILLBILLY DELUXE

Sabato 22 settembre 2018
ore 18.00-24.00 THE BEST FREESTYLE BEAT

Domenica 23 settembre 2018
ore 18.00 ritorna... SWING in Piazza con SWING DANCE
ore 20.00 PORTOBELLO BELLE... TRIBUTO BAND DIRE STRAITS

Musica

 
Margherita Sarfatti. Il Novecento Italiano nel mondo
Eventi

40768608_10154853604452465_1551135865676234752_nMargherita Sarfatti. Il Novecento Italiano nel mondo

venerdì 21 settembre dalle ore 19:00 alle 21:00

Mart - Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto corso Bettini, 43, 38068 Rovereto

Venerdì 21 settembre dalle 19.00 grande festa per l'#opening della mostra dedicata a Margherita Sarfatti. #savethedateIl Museo del Novecento di Milano e il Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, inaugurano nell'autunno del 2018 un importante progetto espositivo dedicato a Margherita Sarfatti. Scrit­trice, giornalista, critica d'arte e promotrice della cultura italiana, è stata una delle maggiori figure di spicco della storia del XX secolo. A Milano e Rovereto le due grandi mostre, autonome e complementari, sono accompagnate dalla produzione di un ricco catalogo edito da Electa editore.

La mostra nella sede milanese del Museo del Novecento, promossa e prodotta con il Comune di Milano | Cultura e con Electa, è a cura di Anna Maria Montaldo e Danka Giacon con la collaborazione di Antonello Negri ed è allestita con la regia dello Studio Mario Bellini Architects.
Il percorso espositivo ha un carattere immersivo: il visitatore viene invitato a seguire un racconto che parte dalle vicende private e pubbliche di Margherita, attraverso 90 opere circa dei protagonisti del movimento artistico Novecento Italiano, di cui la Sarfatti è l'anima critica. Dipinti e sculture di 40 artisti tra cui Boccioni, Borra, Bucci, de Chirico, Dudreville, Funi, Malerba, Sironi e Wildt vengono contestualizzati da filmati e fotografie, lettere, inviti ai vernissage, libri d'epoca, e anche abiti, vetri e arredi, con un approfondimento da più prospettive sulla Milano degli anni Dieci e Venti nel XX secolo.

La mostra prodotta dal Mart di Rovereto è un progetto di Daniela Ferrari con il supporto di Ilaria Cimonetti e dei ricercatori del Mart > Archivio del '900, nel quale è conservato il prezioso Fondo Sarfatti.
L'esposizione illustra l'ambizioso programma di espansione culturale di Margherita Sarfatti, con parti­colare attenzione alle mostre organizzate in Europa e nelle Americhe per promuovere lo stile italiano e l'idea di "moderna classicità". Dagli esordi giovanili alla fondazione di Novecento Italiano, il percorso al Mart documenta l'attività artistica, politica e intellettuale di Sarfatti. Numerose opere provenienti da grandi musei internazionali e da importanti collezioni private dialogano con documenti e materiali d'archivio: circa 100 capolavori di 30 grandi maestri come Boccioni, Bucci, Casorati, Carrà, de Chirico, Dudreville, Funi, Marussig, Malerba, Morandi, Oppi, Medardo Rosso, Sironi, Severini, Wildt.

Arte Adatto ai bambini Mostra d'arte

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 12

Video della settimana

Condividi l'articolo